fbpx

Devi ristrutturare la cucina? Allora sei nell’articolo che fa al caso tuo! In questa breve guida ti mostreremo tutte le fasi del progetto e della ristrutturazione, come puoi risparmiare e come scegliere al meglio l’impresa che eseguirà i lavori. 

Ristrutturare la cucina, dal progetto alla scelta degli arredi

Partiamo con ordine, il primo step per la ristrutturazione della cucina è il progetto, che deve riguardare l’opera dall’inizio alla fine, compreso l’arredo. Occorre, infatti, scegliere i mobili e gli elettrodomestici durante la fase di progettazione e non solo in un secondo momento, quando i lavori sono giunti al termine. 

In questo modo potrai avere la tua cucina dei sogni, che sia bella esteticamente, comoda e, soprattutto, funzionale con tutti gli impianti e gli elementi accessori posizionati a dovere. 

Facciamo un esempio: l’impianto idrico dovrà essere realizzato tenendo conto di dove sono posizionati il lavandino e la lavastoviglie.

Quando bisogna ristrutturare la cucina, quali lavori dovranno essere fatti? Scopriamolo subito insieme:

  • Innanzitutto, occorrerà liberarsi del “vecchio”, dunque tutto l’arredamento e i mobili che andranno sostituiti;
  • Occorrerà, poi, disattivare il vecchio impianto elettrico e quello idraulico per procedere in un secondo momento alla realizzazione dei nuovi impianti; 
  • Dovrà essere demolito anche il pavimento e i rivestimenti che hai sulle pareti della cucina;
  • Si partirà, poi con la realizzazione e l’installazione dei nuovi impianti, elettrico e idrico, sulla base dell’arredamento scelto;
  • Anche i nuovi pavimenti dovranno essere posizionati;
  • Una delle ultime fasi per ristrutturare la cucina riguarda l’allaccio dell’impianto idraulico e la riattivazione di quello elettrico;
  • Successivamente, dovranno essere tinteggiate le pareti e il soffitto della stanza;
  • Dopo aver pulito tutta la sala, verranno posizionati i nuovi arredi che avrete scelto e attivati i vari elettrodomestici. 

È consigliabile far gestire la realizzazione della vostra nuova cucina a una sola impresa di esperti, come quella di Ristrutturare Casa Italia, il cui team qualificato svolgerà l’opera di ristrutturazione dal principio, alla fine, consegnandovi la cucina terminata e pronta all’uso. 

È possibile risparmiare nel ristrutturare la cucina, ecco in che modo

È possibile risparmiare quando si decide di ristrutturare la cucina. Come? Semplice, attraverso bonus e detrazioni fiscali che sono in vigore. 

Il primo da menzionare è sicuramente lui: il bonus ristrutturazione, che consiste in una detrazione fiscale che per le spese sostenute dal 26 giugno 2012 al 31 dicembre 2021 al 50% e il limite massimo di spesa è fissato a 96.000 euro. 

Ma c’è anche il bonus mobili e grandi elettrodomestici, un’altra detrazione fiscale del 50% su un massimo di 10 mila euro che si applica su mobili o elettrodomestici acquistati in seno ai lavori di ristrutturazione della cucina.

Ma questi non sono gli unici due modi per risparmiare quando si decide di ristrutturare la cucina, perché anche la scelta dei materiali da utilizzare incide notevolmente sul prezzo complessivo. In poche parole, se volete avere la cucina dei vostri sogni, ma non volete spendere un capitale dovrete fare un compromesso tra il valore e la qualità.

Per fortuna, si possono effettuare i lavori di ristrutturazione della propria casa spendendo poco e con ottimi risultati, grazie soprattutto al mercato di oggi, che offre materiali nuovi che sono un connubio di bellezza e funzionalità, venduti a prezzi accessibili a tutti. 

Leggi anche: QUI INSERIRE ARTICOLO SU BONUS MOBILI

Ristrutturare la cucina, scegli l’impresa giusta

Prima di iniziare i lavori per ristrutturare la cucina, scegli una sola impresa che seguirà dal principio alla fine tutti i lavori. Non ti affidare a chi ti propone soluzioni a basso prezzo, poiché si tratta di fregature: i prezzi, infatti, aumenteranno improvvisamente a causa di “imprevisti” – che un esperto riesce a prevedere – che influiranno sul costo finale del lavoro.

Per questo motivo, rivolgiti solo a professionisti ed esperti, che riusciranno a trasformare i tuoi desideri in fatti compiuti con un’elevata qualità del lavoro svolto e con preventivi trasparenti. E allora, cosa aspetti? Richiedi subito un preventivo gratuito agli esperti di Ristrutturare Casa Italia.

Contatti

Sede legale: Savona via Gramsci 6/4

Telefono: 800909275

Email: info@ristrutturare-casa-italia.com

© 2023 Tutti i diritti riservati Ristrutturare Casa Italia P. iva 01797970090         Policy Privacy    Cookie Policy

× Possiamo aiutarti?