fbpx

Qualche consiglio per le piastrelle del bagno.

Che sia piccolo o grande poco importa: il bagno è uno dei luoghi più delicati ed importanti della casa. Qui ci si prende cura di se stessi, ci si prepara ad affrontare un’intera giornata di lavoro come una piacevole occasione insieme ai propri cari; è un luogo estetico e fisiologico nello stesso tempo, dove comfort e stile si fondono. L’obiettivo è quello di creare una dimensione che sia sempre pronta ad accogliervi nel modo giusto, qualunque siano le vostre esigenze ed il vostro mood del momento.

Scegliere i rivestimenti del vostro nuovo bagno è un passaggio sicuramente importantissimo: ormai le proposte sul mercato sono davvero infinite, e lo showroom di Ristrutturare Casa Italia esiste proprio per proporvele senza lasciarvi soli nella scelta. È un’impresa delicata ma allo stesso tempo molto divertente, specie se deciderai di affidarti ai nostri professionisti: partendo dalle tue esigenze e dal tuo gusto, sapranno guidarti per trovare l’alternativa che fa al caso tuo.

Qui vogliamo darti qualche spunto su una delle principali possibilità di rivestimento per il tuo bagno: le piastrelle.

È facile capire come mai le piastrelle siano forse il rivestimento più usato per questa zona della casa: altamente igieniche, totalmente impermeabili, facili da pulire.

Questi ingredienti le rendono adatte ad ogni evenienza, e garantiscono un bagno facile da gestire.

Altro punto di forza è sicuramente la versatilità di forme, colori, dimensioni e trame, che le rende adatte alle più varie soluzioni stilistiche.

Quanto ai materiali, solitamente le piastrelle sono in ceramica o porcellana, ma se ne trovano molte realizzate con pietre naturali.

Se la terracotta darà un tocco di rusticità al vostro bagno, marmo, ardesia e travertino lo renderanno subito un luogo assolutamente elegante e pregiato. Vi sono però soluzioni più economiche che, imitando le trame di queste pietre, vi garantiranno uno straordinario effetto visivo ad un budget decisamente più contenuto. A questo proposito si possono tenere presenti il grès e, più nello specifico, il laminam.

Un altro aspetto assolutamente da non sottovalutare è la scelta delle dimensioni delle vostre piastrelle: è opportuno che siano direttamente proporzionali alle dimensioni del bagno. Sicuramente mattonelle troppo grandi in un bagno di piccole dimensioni non faranno altro che farlo apparire ancora più piccolo; viceversa se le dimensioni del vostro bagno sono generose, sarà possibile optare per piastrelle più importanti.

Anche il colore consente di trovare un buon equilibrio rispetto all’estensione del bagno: sfumature più chiare aiutano a rendere un effetto di maggior spazio e maggiore luce, specie se abbinate a sapienti giochi di specchi. Viceversa sono consentiti colori più scuri ed intensi, opportunamente illuminati, se il vostro bagno è di dimensioni più estese.

Le attuali tendenze dell’interior design puntano senz’altro su soluzioni cromatiche sobrie, colori freddi ed abbinamenti della stessa palette (di bianco, grigi ghiaccio e legni) per evitare effetti troppo pesanti. È però sempre possibile rompere gli schemi optando per fantasie e trame decisamente più estrose.

È poi bene decidere se e come differenziare le piastrelle utilizzate per il pavimento rispetto a quelle per le pareti ed i dettagli; ed inoltre se rivestire interamente le pareti oppure fermarsi a tre quarti.

Per creare interessanti giochi di colore, sia a sfumatura che a contrasto, si può poi optare per la soluzione delle mattonelle a mosaico, che consentono sempre di realizzare rivestimenti altamente originali e personalizzati.

Contatti

Sede legale: Savona via Gramsci 6/4

Telefono: 800909275

Email: info@ristrutturare-casa-italia.com

© 2023 Tutti i diritti riservati Ristrutturare Casa Italia P. iva 01797970090         Policy Privacy    Cookie Policy

× Possiamo aiutarti?