fbpx

Una casa natural chic: vicina al cuore selvaggio.

La natura ha tutto quello di cui abbiamo bisogno per sentirci nutriti, vitali, in equilibrio. Scegliere uno stile natural chic significa voler sentire le fibre di quella natura dentro la propria casa e ricordarsi ogni giorno, in qualche modo, della sua vicinanza e della sua energia vitale.

In che modo possiamo ripristinare questo fondamentale contatto con la natura dentro le nostre pareti domestiche? Sembrerà forse una contraddizione, ma nutrire la propria casa di “vibrazioni selvagge” non solo è possibile ma anche molto più divertente ed affascinante di quanto si pensi. 

L’importante è avere i giusti accorgimenti, per poter trasformare una casa che sentiamo un pò spenta od opprimente, in uno spazio vivo, luminoso, pieno di energie.

L’importanza dei colori.

Sicuramente il primo elemento da tenere presente è scegliere elementi d’arredo, rivestimenti, tendaggi, tessuti che abbiano i principali colori della natura: verde, azzurro, giallo, ed in particolare tutte le gradazioni del marrone, dalle più intense alle sfumature color sabbia. 

Oltre a richiamare naturalmente la vegetazione, la terra, il cielo, il sole, soprattutto per quanto riguarda il color sabbia si riscontra una notevole facilità di abbinamento ad altre tonalità più decise e particolari.

Il color sabbia è nello specifico un colore piuttosto neutro, riposante, duraturo nel tempo perché difficilmente stanca lo sguardo o passa di moda. 

Si tratta di colori che, in generale, producono un impatto visivo molto riposante e si prestano bene ai più vari ambienti della casa.

Fantasie dei rivestimenti.

Oltre alle tinte unite, anche le fantasie dei rivestimenti giocano un ruolo fondamentale. Stili vegetali e floreali donano subito squarci di natura all’ambiente domestico, dalle opzioni più ricche ed impegnative alle più sobrie, dove l’elemento naturale è essenziale ed appena accennato.

È una questione di gusto soggettivo ed anche di ricerca di un rapporto equilibrato tra i vari elementi.

Qui sotto vi proponiamo alcuni splendidi nuovi arrivi del nostro showroom: tre diverse possibilità di rivestimento, adatte in primo luogo al bagno ma, con un po’ di estro e fantasia, anche ad altri ambienti come ad esempio la zona living.

   

L’elemento floreale e vegetale è ben visibile in tutte e tre le alternative, così come anche i colori della palette naturale: fantasie delicate, eleganti, che portano subito un respiro vivo e pieno di fascino all’ambiente.

La scelta dei materiali.

Un altro tassello importantissimo per costruire uno stile natural chic è la scelta dei materiali: pietra, legno, materiali alternativi che ne richiamino la texture, e poi tessuti realizzati con fibre naturali, meglio se nella loro forma più grezza ed artigianale.

Il legno è il materiale più indicato per creare un effetto di calore armonioso ed accogliente, sia se utilizzato per i pavimenti, sia per generici rivestimenti o altri elementi di arredo: piantane, comodini, applique, cassapanche, mensole, armadi, librerie e molto altro.

Crea subito una sensazione di familiarità, durevolezza, e di contatto fra generazioni: un legno naturalmente invecchiato o antichizzato ha sicuramente un fascino maggiore di un normale pavimento intaccato dai segni del tempo.

La pietra, dal canto suo, si presta benissimo ad accostamenti originali, inconsueti, che danno un tocco di rusticità all’ambiente oppure di ricercatezza stilistica.

Pietre vere, o ricreate da materiali alternativi, realizzano rivestimenti con una vitalità tutta particolare e da scoprire.

Luci e piante.

Infine non va dimenticata la fondamentale importanza delle piante (per chi ha il pollice verde) e dell’illuminazione. 

Piante e fiori sono l’incarnazione della natura dentro le nostre case: versatili, scenografiche, si prestano ai più diversi ambienti e soluzioni. Inoltre donano un tocco di freschezza, bellezza e maggiore vivibilità agli spazi della casa.

Aggiungete la giusta illuminazione ed il gioco è fatto!

La sinergia che si crea fra gli elementi di uno stile natural chic e la luce può produrre un’autentica magia. 

Si parla in primo luogo dell’illuminazione naturale, per favorire la quale sono fondamentali i giusti infissi: il più grandi possibile e con telai chiari, in grado di riflettere la luce esterna. L’effetto è ancora più riuscito se li si accompagna ad altri infissi scorrevoli, per esempio in alluminio o PVC, che garantiscono ambienti privi di ostacoli, in cui la luce può fluire liberamente.

Anche l’illuminazione artificiale viene in soccorso, meglio se proveniente da fonti che richiamino la natura nel design e nei materiali.

Contatti

Sede legale: Savona via Gramsci 6/4

Telefono: 800909275

Email: info@ristrutturare-casa-italia.com

© 2023 Tutti i diritti riservati Ristrutturare Casa Italia P. iva 01797970090         Policy Privacy    Cookie Policy

× Possiamo aiutarti?