fbpx
Categorie
Uncategorized

I TRE SEGRETI PER NON CADERE NELLA TRAPPOLA DEL PREVENTIVO INGANNEVOLE.

Ristrutturare casa

I TRE SEGRETI PER NON CADERE NELLA TRAPPOLA DEL PREVENTIVO INGANNEVOLE.

Come evitare i 3 “segreti” che le imprese usate per truffarti … prima che sia troppo tardi. 

Come avrai capito è molto importante essere scrupolosi nella scelta dell’impresa edile. 

 Ma anche con tutte le precauzioni del caso c’è sempre il rischio di imbattersi in imprese furbe che ingannano con le grandi promesse per farti firmare e riscuotere la caparra! 

Ci sono tre cose che accomunano TUTTI coloro che ristrutturano casa: Vogliono risparmiare (come abbiamo già visto) Vogliono finire il prima possibile. 

Non vogliono stressarsi con scartoffie legali e burocratiche Sono proprio queste armi che le imprese disoneste useranno per convincerti a fargli un bonifico! 

Ecco come: 

Segreto n ° 1: il preventivo economico che diventa un salasso 

Il prezzo è il fattore di scelta nr ° 1 per la maggior parte delle persone che vogliono ristrutturare casa. 

 Ma questo l’abbiamo già detto … 

Prima ti ho spiegato come alcune imprese alla frutta facciano preventivi fuori mercato per incassare gli anticipi prima di fallire … ma questo non è l’unico modo che hanno per truffarti. 

Basta infatti farti un preventivo “conveniente” che nasconde dei costi per lavori successivi a cui tu non hai pensato (e che loro sanno benissimo essere necessari)! 

Così, un cantiere iniziato ti diranno che è necessario un lavoro aggiuntivo (che loro non aggiustato assolutamente previsto) che ti costerà un’altra vagonata di euro. 

Ti sembra impossibile? 

Domanda a chi ha già ristrutturato casa: scoprirai che questi lavori aggiuntivi sono talmente “imprevedibili” da spuntare fuori praticamente SEMPRE! 

Attenzione: è vero che queste situazioni possono capitare, ma un bravo ed onesto professionista dovrebbe avvisarti PRIMA della firma del contratto! 

Magari specificatamente mettendo per iscritto gli eventuali costi in modo che tu possa sapere con precisione la spesa massima prevista! 

Ti faccio un esempio: Se chiedi un preventivo per rifare i pavimenti in una cascina del ‘900, l’impresa non può fartelo ipotizzando che il fondo sia in perfette condizioni. 

Invece fanno proprio così per poi, un cantiere iniziato, “accorgersi” che sotto è tutto fradicio e va rifatto … 

Ti diranno qualcosa tipo: “Guardi, se vuole il pavimento glielo faccio anche come aveva detto … ma tra 2 anni rischia di dover rifare tutto con questo fondo! 

È assolutamente consigliabile rifarlo, e lo dico contro i miei interessi perché mi ci vorranno giorni in più e avevo già altri impegni! ” 

PAGHI E RINGRAZI 

Ovviamente questo è un esempio “estremo” per farti capire il concetto … ma sappi che di appigli per far lievitare i costi fino anche AL DOPPIO del preventivo iniziale ce ne sono centinaia. 

E anche qui diventa un problema se poi quei soldi non li hai a budget …

Segreto n ° 2: tempi rapidissimi che diventano biblici
 

Dopo il prezzo la seconda cosa che terrorizza chi deve ristrutturare casa sono le tempistiche! 

Ed ecco allora che le imprese “furbe” ti prometteranno tempi di esecuzione rapidissimi per poi allungarli in corso d’opera con la scusa dei soliti “lavori che non si adattano e che anzi ti facciamo un favore a fare”! 

Nei casi più subdoli sfruttano anche la tecnologia per raggiungerti! Ad esempio, ti promettono 90 giorni e poi un contratto scrivono “90 giorni lavorativi”! 

(Ossia 130 giorni REALI, visto che vanno esclusi weekend, ferie natalizie, ferie Ferragosto ecc. Ecc.) 

Segreto n ° 3: le clausole nascoste e incomprensibili 

Immagina il titolare dell’impresa edile che ti porge un contratto di 20 pagine … lo leggeresti tutto prima di firmare? 

Puoi provarci ma ti assicuro che difficilmente capiresti visto che li scrivono in un linguaggio tecnico INCOMPRENSIBILE. 

Per infatti esperienza ti dico che quasi nessuno legge attentamente un contratto prima di firmarlo e poi … a lavori iniziati scoprono che il preventivo era escluso dell’accessorio X, della lavorazione Y e dello smaltimento del componente tossico Z. 

RISTRUTTURARE CASA ITALIA

Contatti

Sede legale: Savona via Gramsci 6/4

Telefono: 800909275

Email: info@ristrutturare-casa-italia.com

© 2021 Tutti i diritti riservati Ristrutturare Casa Italia P. iva 01797970090         Policy Privacy    Cookie Policy

× Possiamo aiutarti?